Contenuti arrow Numero 1, 2008 arrow Bibliografia gabburriana: fonti citate nelle Vite di Pittori di Francesco Maria Niccolò Gabburri

Print
Article Index 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Maggi Giovanni, Fontane diverse che si vedano nel’alma città di Roma et altre parte d’Italia delineate da Giouanni Maggi romano pitore et architetto, con diverse altre novamente dal istesso inventate et poste in luce ad instanza di Gio Domenico Rossi alla Pace, Roma 1618.

Maggi Girolamo, De tintinnabulis liber postumus. Franciscus Sweertius f. Antuerp. notis illustrabat, Hannover 1608.

Maggi Girolamo, De urbium architectura e Maggi Girolamo, De urbium expugnatione vedi:
Maggi Girolamo, Della fortificatione delle città, di m. Girolamo Maggi, e del capitan Iacomo Castriotto, ingegniero del christianiss. re di Francia, libri 3. [...] Discorso del medesimo Maggi sopra la fortificatione de gli alloggiamenti de gli esserciti. Discorso del capitan Francesco Montemellino sopra la fortificatione del borgo di Roma. Trattato dell’ordinanze, overo battaglie del capitan Giovacchino da Coniano. Ragionamento del sudetto Castriotto sopra le fortezze della Francia, Venezia 1564.

Maggi Girolamo, Hieronymi Magii De equuleo liber postumus. Additae notae: et appendix e viris doctis, qui idem argumentum pertractantur, Hannover 1609.

Malvasia Carlo Cesare, Felsina pittrice vite de' pittori bolognesi alla maestà christianissima di Luigi XIV re di Francia e di Navarra il sempre vittorioso consagrata dal co. Carlo Cesare Malvasia fra Gelati l’Ascoso. Divisa in duoi tomi, con indici in fine copiosissimi, Bologna 1678.*

Mancini Giulio, Trattato di pittura, ms [24].

Manni Domenico Maria, Osservazioni istoriche [...] sopra i sigilli antichi de’ secoli bassi, Firenze 1739-1784 [25].

Marino Giambattista, Dicerie sacre. La pittura, diceria prima sopra la Santa Sindone. La musica, diceria seconda sopra le sette parole dette da Christo in croce. Il cielo, diceria terza sopra la religione de’ Santi Muritio et Lazaro, Venezia 1615.

Marolles Michel de (abbÉ de Villeloin), Catalogue de livres d’estampes et de figures en taille douce, avec un dénombrement des pièces qui y sont contenues, Parigi 1666.

Masini Antonio, Bologna perlustrata, in cui si fa mentione ogni giorno in perpetuo delle fontioni sacre, e profane di tutto l’anno. Delle chiese e loro feste, indulgenze, reliquie […], Bologna 1650.*

Mazzolari Ilario, Le reali grandezze dell’Escuriale di Spagna, Bologna 1648.*

Mazzucchelli Giammaria, La vita di Pietro Aretino scritta dal conte Giammaria Mazzucchelli bresciano, Padova 1741.

Memorie del calcio fiorentino tratte da diverse scritture e dedicate all’altezze serenissime di Ferdinando principe di Toscana e Violante Beatrice di Baviera, Firenze 1688. [26]

Memorie istoriche della guerra tra l’Imperiale Casa d’Austria e la Real Casa di Borbone dall’anno 1701 sino all’anno 1713, Venezia 1736.

Merula Paulus, Cosmographia generalis et geographia particularis, Amsterdam 1621.

Mini Paolo, Difesa della città di Firenze, et de i fiorentini. Contra le calunnie et maledicentie de maligni. Composta da Paolo Mini fiorentino medico e filosofo, Lione 1577.

Mini Paolo, Discorso della nobiltà di Firenze e de fiorentini. Di Paolo Mini medico, filosofo, e cittadino fiorentino, Firenze 1593.

Mongitore Antonio vedi:
Auria Vincenzo, La Sicilia inventrice o vero Le invenzioni lodevoli nate in Sicilia, opera del dottor d. Vincenzo Auria palermitano. Con li divertimenti geniali, osservazioni e giunte all’istessa di d. Antonino Mongitore sacerdote palermitano, Palermo 1704.

Moniglia Giovanni Andrea, Delle poesie drammatiche di Giovannandrea Moniglia […], voll. 3, Firenze 1689-1690.

Morelli Giovanni Francesco, Brevi notizie delle pitture, e sculture che adornano l’augusta città di Perugia. Ragunate da Gio. Franc. Morelli perugino all’illustriss. sig. conte Orazio Ferretti, Perugia 1683.*

Muzio Achille, Achillis Mucii Theatrum sex partibus distinctum […] ad singulas partes argumenta, tum Marii Mutii poetae filii annotationes ad Theatrum ipsum […] Hic etiam Moysis Mucii Bergomatis Pergamenum extremo in Theatro substituimus opus sane antiquissimum […], Bergamo 1596.


[24] Cfr. Mancini 1957.
[25] L’opera è composta da 30 volumi pubblicati fra il 1739 e il 1784: considerata la data di morte di Gabburri (1742) si suppone che lo scrittore abbia potuto consultare solo fino al VII volume, edito nel 1741. In Vite di pittori, [p. 2231 – IV – C_249R] si legge «Giuseppe Maria Manni nella sua opera Sopra i sigilli degli antichi ecc., a 85, pubblicata alle stampe in Firenze nel 1738», sbagliando il nome di battesimo.
[26] Il riferimento, riportato da Gabburri solo con la dicitura «Descrizione del calcio fiorentino», è da collegare a tale pubblicazione in quanto la citazione è presente nella Vita di Alessandro Cecchini, autore della tavola illustrativa.
Last Updated ( Tuesday, 13 January 2009 )
 
Joomla SEF URLs by Artio