Musei illustrati

Image
La fortuna visiva del collezionismo mediceo e lorenese propone di verificare la corretta collocazione delle opere d’arte in ambienti di varia destinazione: da quelli di rappresentanza (Galleria e soprattutto Tribuna), a quelli di fruizione familiare (Appartamenti di Palazzo Pitti e Ville), particolarmente trascurati dai repertori di stampe, selezionate da singole collezioni, e mirate ad esaltare la fama di specifici esemplari.

Inoltre la sezione si occupa di reperire i modelli celebrativi delle grandi collezioni principesche, anche europee, che nella loro significativa diffusione editoriale, si pongono quale spunto alla competizione e all'affinamento della visibilità del patrimonio artistico.

 

Riferimenti bibliografici:


P. Barocchi, Per una storia visiva della Galleria Fiorentina. Il catalogo dimostrativo di Giuseppe Bianchi del 1768, in “Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa", XVI, 1986, pp. 1117-1230.
P. Barocchi, G. Gaeta Bertelà, Collezionismo mediceo e storia artistica, Firenze S.P.E.S., 2005, vol. II, pp. 847-863, 903-932.
P. Bocci, Per una storia visiva della Galleria Fiorentina. Il catalogo dimostrativo di Giuseppe Bianchi del 1768, in "Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa", XXIV, 1994, pp. 397-437.

(sezione a cura di: Claudio Brunetti)

Last Updated ( Tuesday, 01 September 2009 )
 
Joomla SEF URLs by Artio