Contenuti arrow Collezionismo Mediceo arrow Inventari di gioielli

Inventari di gioielli Print
Image
La sezione presenta quattro gruppi di inventari relativi a gioielli, ‘robe’ e masserizie, redatti alla corte medicea tra il 1574 e il 1621. In particolare sono stati trascritti gli inventari di gioie di Camilla Martelli, moglie del granduca Cosimo (1574), della loro figlia Virginia (1585) e l’inventario di masserizie della Villa Le Brache appartenuta alla stessa Camilla (1574).
Segue un gruppo di inventari della Guardaroba medicea relativi a gioie di Cristina di Lorena (fra il 1589 e il 1621), ma comprendenti anche ‘robe’, vasi, arredi liturgici, ecc.; le gioie sono quelle date in dote a Cristina dal padre Enrico III di Valois, oppure acquisite da Ferdinando e dalla granduchessa stessa dopo la morte di lui. 
Gli ultimi due inventari (1591 e 1621) riguardano gioie di Ferdinando I e di Ferdinando II de' Medici.

IN CONSULTAZIONE:

  • Inventario di gioie di Camilla Martelli consegnate alla figlia Virginia, 1585 - Inventario di gioie di Camilla Martelli, 1574 - Inventario di masserizie di Villa le Brache, 1574 (Firenze, Archivio di Stato, Miscellanea Medicea filza 12 inserto 1) - PDF pubblicato settembre 2014
  • Inventario di gioie di Cristina di Lorena, 1589-1621 (Firenze, Archivio di Stato, Guardaroba Medicea 152) - PDF pubblicato settembre 2014
  • Inventario di gioie di Ferdinando I de' Medici (Firenze, Archivio di Stato, Miscellanea Medicea filza 29 inserto 3) - PDF pubblicato settembre 2014
  • Inventario di gioie di Ferdinando II de' Medici (Firenze, Archivio di Stato, Miscellanea Medicea filza 31 inserto 17) - PDF pubblicato settembre 2014

    Riferimenti bibliografici:

    • Cfr. anche I gioielli dei Medici dal vero e in ritratto, a cura di Maria Sframeli, Livorno 2003.

    (sezione a cura della redazione di Memofonte)
Last Updated ( Monday, 29 September 2014 )
 
Joomla SEF URLs by Artio