Scheda

Data: 21 11 1562

Intestazione: Averardo Serristori a Cosimo I de' Medici

Segnatura: ASF, MP 3282, c. 170

Fonte: E' comparso a Ripa lo scafone di V.E. e la fregata mi dice il Patrone averla rimandata con ordine di V.E. E' gli parsa questa colonna una gran machina e mezzo si sbigottiva nel caricarla, ma spero che con la diligenza si userà si abbi a caricare a salvamento, promettendoselo Maestro Nanni. Molto al sicuro farassi tutto quello si potrà e se ne darà conto a V.E...

Bibliografia: Barocchi-Gaeta Bertelà 1993, pp. 13-14 nota.