Fondazione Memofonte

Call for papers

Il numero XII (luglio 2014) di Studi di Memofonte sarà dedicato a Francis Haskell. La redazione invita gli studiosi interessati a inviare la loro domanda di partecipazione secondo le modalità e le scadenze indicate nel modulo.

Presentazione libro Vasari

Il 29 Gennaio 2013 nella biblioteca-auditorium dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore “G. Vasari” di Figline Valdarno si è svolta la presentazione del libro Giorgio Vasari. Percorsi didattici nel cinquecentenario della nascita, edito da Morlacchi. Alla presenza del sindaco di Figline Riccardo Nocentini e dei dirigenti scolastici Andrea Marchetti (attuale preside del Vasari) e Valerio Vagnoli (ispiratore del progetto didattico), Alessia Cecconi, Andrea Salani e Martina Nastasi della Fondazione Memofonte hanno illustrato la nuova pubblicazione e discusso sul valore dell’esperienza didattica svolta con le classi del Vasari. Si è trattato di un percorso alla cui realizzazione hanno partecipato gli studiosi della Fondazione, gli alunni e i professori dell’ISIS, in cui l’apprendimento della storia dell’arte è stato legato ad un uso consapevole delle applicazioni informatiche, nel rispetto e conoscenza del nostro patrimonio storico-artistico. Il volume edito da Morlacchi rappresenta l’ideale conclusione di un progetto, ma anche l’occasione di dare visibilità al lavoro dei ragazzi stessi e alle potenzialità di percorsi che li stimolino all’apprendimento e alla crescita come studenti e come persone.

IX numero Studi di Memofonte

È on-line il IX numero della rivista Studi di Memofonte curato da Flavio Fergonzi e Alessandro Del Puppo. I contributi, scritti da un gruppo di giovani studiosi afferenti a diversi corsi di dottorato in storia dell’arte contemporanea, sono dedicati a indagini su eventi espositivi, produzioni artistiche, letture critiche degli anni Sessanta. In linea con gli intenti della Fondazione Memofonte, gli autori offrono un insieme di nuove testimonianze documentarie e figurative, «perché rileggere le fonti con pazienza e attenzione abitua lo sguardo di chi studia l’opera ad avvicinarla nella sua concretezza e nella sua plurivocità. Ad avere, cioè, un habitus di consapevole filologia».

Carteggio indiretto Michelangelo Buonarroti

È in rete nella sezione Michelangelo Buonarroti il database relativo al Carteggio indiretto (lettere dal 13 gennaio 1498 al 6 maggio 1662). Esso comprende le testimonianze della famiglia e degli eredi, rivelando da un lato la particolare indipendenza dell’artista a fatti contingenti e storici e allo stesso tempo le preoccupazioni politiche, patrimoniali e private degli amici e dei suoi congiunti.

Eastlake’s Library

In collaborazione con la National Gallery, London, Memofonte pubblica on-line la trascrizione del catalogo della biblioteca storico artistica di Sir Charles Eastlake (1793-1865), importante figura del mondo artistico vittoriano, che ricoprì i ruoli di Presidente della Royal Academy e di primo Direttore della National Gallery. La trascrizione del catalogo (1872), arricchita di informazioni per rendere più agevole la consultazione dei volumi presso la Biblioteca, è a cura della Dr. Susanna Avery-Quash e di Elspeth Hector della National Gallery.Il catalogo è consultabile nella sezione dedicata alle Biblioteche e Bibliografie. In collaboration with The National Gallery, London, Memofonte publishes on-line the catalogue of the specialised art-historical library of Sir Charles Eastlake (1793-1865), best remembered for his roles in the mid-Victorian art world as President of the Royal Academy and first Director of the National Gallery. The transcription, produced by Dr. Susanna Avery-Quash and Elspeth Hector of the National Gallery, has additional information to aid contemporary scholars, including a note of the current locations of Eastlake's books in the National Gallery Libraries today. The catalogue is published in the section Biblioteche e Bibliografie. Image © 'The National Gallery, London'